Archivi tag: chanel

Primavera sulle mani

  Lunghe o corte, monocrome o decorate, nude o coloratissime, mat o scintillanti. Ormai sono sempre più un vero accessorio e possiamo personalizzarle sempre purché siano curatissime: parliamo di unghie.

In linea con le ultime tendenze, la moda pastello coinvolge anche le mani e le tinge di colori morbidi e delicati. Rosa petal, verde menta, giallo limone, azzurro acquamarina: la nuova collezione make up di Dolce & Gabbana ruba le nuances ai prati in fiore e regala un’immediata sensazione di energia e buonumore.

  Anche Chanel omaggia la primavera e, con la sua collezione Harmonie de Printemps, dedica uno smalto ad ogni mese. Nessun luccichio e nessuna perlescenza: il colore puro la fa da protagonista. April è un delizioso ciliegia, May un morbido rosa a metà tra il fragola e il confetto e June un delicatissimo albicocca. Se invece volete letteralmente veder fiorire le vostre unghie, affidatevi ai nail patch di Sephora: Chinese Blossomè lo smalto adesivo a stampa floreale che, una volta applicato, necessita solo di un top coat per durare fino ad 11 giorni.

Non riuscite a lasciare le tonalità più fredde e cupe? Niente paura, Dior vi viene in soccorso con “Les Violets Hypnotiques”, la limited edition fatta di colori profondi, ipnotici e conturbanti tra il borgogna e il viola orchidea. Per chi vuole osare spazio ai riflessi scintillanti. Deborah, con la sua linea Shine Tech, lancia la collezione Scarabeo, fatta di colori cangianti e metallizate. Oro puro invece per CND e BarryM, perfetti sia su tutta l’unghia che per creare dettagli a contrasto.   Infine se vi sentite minimal o proprio non riuscite ad indossare smalti colorati, dimenticate l’ormai superata french manicure ad affidatevi alla raffinatezza dei colori nude. Dal panna, al rosa fino al beige, la gamma è infinita. Che si tratti del Pink Crush di Tom Ford o del Marshmallow di Essie, trovare il colore “basic” perfetto per la propria carnagione è tutt’altro che semplice. Orientatevi sui rosati se avete la pelle chiara e con sottotono freddo, via libera invece ai beige per le carnagioni dorate ed olivastre.

E voi di che smalto siete?

Trovate questo post nel blog Jaalia Style.