Pastel spring

Spalancate le finestre e riponete gli sciarponi: la primavera sta arrivando e quest’anno ci vuole romantiche e un po’ vezzose.
Dimenticate le tinte fumose dell’inverno e calatevi nei panni della Maria Antonietta di Sofia Coppola, la regina francese interpretata dalla deliziosa Kirsten Dunst.

Gli abiti e il makeup rubano i colori a macaron e cupcake per riscoprirsi un po’ dolci e un po’ bambine.
Azzurro baby e rosa confetto, verde menta e acquamarina, salmone, turchese, lavanda e giallo mimosa: sbizzarretevi con le tonalità e mixatele tra loro, purché siano rigorosamente “pale”.
Anche le linee si fanno morbide e bon ton, ancora meglio se minimal, ma rese vivaci da un tocco di pizzo o da un fiocco tra i capelli.
Le linee dei blazer sembrano rubate agli armadi dei fidanzati, le spille retrò vengono direttamente dai portagioie delle nonne. È un’eleganza raffinata e perbene che necessita di tanto carattere e del giusto equilibrio per essere giovane e fresca senza diventare eccessivamente leziosa.

Pastel set

Le gote arrossiscono come appena baciate dal sole, le palpebre si illuminano e le unghie si colorano come gelée alla frutta. Persino i capelli si tingono di tonalità pastello e ci trasformano in principessine punk.
Noi vi lasciamo qualche esempio e qualche suggestione: cosa ne dite di questa invasione di nuances zuccherine?
Siamo curiosissimi di sapere come questa nuova tendenza si farà largo nei vostri armadi e nei vostri beauty case.
Il segreto, come sempre, è giocare con la moda senza dimenticarci chi siamo. E tenere sempre un paio di Converse nella scarpiera, proprio come Maria Antonietta.

Potete trovare questo articolo anche sul blog di Jaalia.
Venite a leggere gli altri post!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...