Perché mi manca sempre un pezzo per essere felice?

Come se qualcosa dovesse sempre prescindere da me, come se tutto ciò che mi riguarda fosse necessariamente parziale.
Come se, per mia natura, fossi incapace di conquistarmi le cose, a meno che non siano gli altri a volerle concedere.
Forse ho troppo rispetto per gli altri e troppo poco per me.
Per le loro decisioni, di cui le mie divengono solo una conseguenza.
Perché essere la non-scelta sembra una strada senza uscita, perché se è così io non posso farci niente; se al posto mio ci sono riccioli e occhi dolci non dipende da me.
Ed è vero, ma solo in parte. Perché non ho fatto nulla o quasi per esserci, in discussioni estenuanti come in giornate di sole.
Cosa manca per essere una persona adorabile, meritevole, capace?
Nonostante il tempo sia passato io sono rimasta ugualmente immobile.
Terrorizzata dall’idea di non essere, non meritare.
E basta vedere che qualcuno pubblica un libro, e non io, per pensare che servo a poco.
Ma dalle mie dita non è ancora uscito nulla di sensato, e mi convinco di essere capace di desiderare soltanto.
Una volta qualcuno mi attribuì insolite capacità persuasive, ora vorrei dirgli che non sono così brava. Che le mie parole non convincono nemmeno me stessa, si dissolvono per la futilità stessa di cui sono intrise.
E vorrei saper parlare con leggerezza, ma nemmeno quello riesce.
Perché mi ritrovo, incredula, una possibilità di fronte e non so far altro che rigirarla fra le dita.

So che, detto ora, risulta poco plausibile, ma sto bene.
Nonostante i raptus psicoanalizzanti, nonostante quella voglia di sorprendermi che non si placa, nonostante le esitazioni e l’inerzia.
E’ che sono impegnata in cose che mi entusiasmano con persone che mi riempiono le giornate di sorrisi.
E’ che sospiro di fronte ad esempi di perfezione e mi manca anche il coraggio di avvicinarmi.
E’ che ho voglia di dare il meglio, pur temendo che non basti.
E’ che in certi momenti conviviamo meglio e le ansie sono meno totalizzanti.
E’ che continuo stupidamente a credere che scrivere possa farmi bene.

Annunci

26 risposte a “

  1. E io sono un chiaro esempio di quanto un blog provochi dipendenza.
    Non è normale, lo so.
    (Sono ancora senza internet,sob)

  2. Che bello questo post.
    Dei tuoi ne avevo letti un bel po’. Leggendo questo, per la prima volta ho pensato che potresti sul serio fare della scrittura il tuo mestiere.
    Sullo fatto che scrivere faccia o no stare meglio (uno scrittore, s’intende) è una storia davvero complicata…

    Non ho idea di come firmarmi, cmq mi ha fatto piacere scambiare un po’di parole con te.

  3. “Come se, per mia natura, fossi incapace di conquistarmi le cose, a meno che non siano gli altri a volerle concedere”. La cosa mi piace. Peraltro mi sono sentito citato nel post (ma sarà la vanità che ho fin sopra ai capelli e poi credo anche la coda). “E’ che continuo stupidamente a credere che scrivere possa farmi bene”. Bene, allora vorrà dire che io continuerò stupidamente a leggerti.

    P.s. Poi devi sempre spiegarmi di quella cosa

  4. “Cosa manca per essere una persona adorabile, meritevole, capace?”

    Ti manca il renderti conto che lo sei, testona!

  5. Scrivere aiuta sempre. Scarica l’ansia e permette di rileggere i pensieri e di fare autocritica.

    Hai una voglia di vivere che alla nostra età è normale… anche a me prendono questi raptus in cui non mi basta mai quello che ho e quello che vivo.

    Siamo ingorde di emozioni e di sensazioni. La voglia di sorprenderci è troppo allettante per rinunciarvi.

    Ora concentrati su quello che fai, continua a stare con chi ti vuole bene e riempie le tue giornate di sorrisi. E le cose verranno 😀

  6. non so se scrivere ti sia davvero di aiutoi..
    per me leggerti lo e’..
    nn so come sono arrivato alla conoscenza del tuo blog..
    ma ne sono quasi dipendente,,
    complimenti ..

  7. ti sono vicina.
    un bacione dalla Tengi

  8. Beh non so se scrivere ti faccia bene…ma sicuramente fa bene a noi che passiamo di qua!!!

  9. Nella prima parte mi ritrovo.

  10. ed invece io credo fermamente che scrivere possa davvero essere terapeutico… un bacio

  11. e io mi aggiungo a serena… se non scrivessi mi sentirei impazzire…
    credimi cara, è molto più facile convincere gli altri che sè stessi…
    ho vissuto anche io un momento molto simile al tuo, desiderio di raggiungere la perfezione che poi è semplice utopia, sappiamo benissimo che la completa felicità non la raggiungeremo mai! e allora goditi questa cose che fai e queste persone che ti circondano che ti riempiono di sorrisi perchè sono rare quanto la vera felicità…
    un abbraccio…
    (anch’io poenso sempre se quella ha pubblicato un libro perchè io non dovcrei esserne capace? ma poi mi rendo conto che nella nostra società le cose non funzionano così semplicemente…)

  12. *_* grazie per i commentini pucci, e perché passate sempre di qui.
    Volevo scrivere qualcosa ma sono all’uni e da questo macinino non riesco ad accedere a splinder: inquietante.
    Vivogliobbene.

    (occhidaorientale)

    PS. per i due anonimi commentatori: capisco la “difficoltà” di non sapere come firmarsi e ringrazio entrambi per i generosissimi commenti, se vi va scrivetemi via mail (occhidaorientale@email.it). basi basi

  13. scrivere fa bene.si.
    e io vorrei tanto poterti abbracciare

  14. Mi associo a Fede, testona!

  15. ANONIMO#2: qualora riuscissi a fare della scrittura il mio mestiere, prometto una copia autografata, tsk! :p

    5555555555: contenta che la cosa le piaccia. La mia connessione è risorta, appena ti becco su messenger provvederò a spiegare.

    SLEEPING CREEP: *_* tu mi vuoi bene, non vale.

    MISS: quadro perfetto 😀 mi capisci come sempre.

    ANONIMO#6: il fatto che tu sia quasi dipendente dal mio blog è preoccupante. Per la tua salute, intendo. Sulla mia ormai abbiamo perso le speranze. XD

    TENGINA: Grazie, un bacino.

    ALBOLO: sempre troppo dolce con me, sìsì.

    HYDRA: 🙂 felice che un po’ ci si possa ritrovare nelle cazzatine che scrivo. bacio

    SEMPLICEBANALE: ok, allora non desisto! :p

    ALBICOCCA: XD lo so, lo so. Senza scrivere non so stare. Poveri voi.

    MAGHETTA: anche io ti voglio abbrazzare! *_*

    ASILE: tu sei la mia scorta di autostima, lo sai!

  16. Tu sei stupenda ragazzina e per essere adorabile ti manca solo il crederci di più ecco.

  17. ovvero hai bisogno diuna ceretta

  18. sei una donna adorabile!*_*
    sono felicissima di averti conosciuta.
    XD

  19. Occhidaorientale che raccontano emozioni

    Quando sono col morale (o molare? eheh) a terra, io blog è la mia salvezza: sarò pure una palla, ma almeno mi sento ispirata 😉

    Scrivi, scrivi perché ammesso che non fai bene a te, fai bene a me.
    E anche a mia mamma…qualche sera a settimana la delizio, la porto nella mia stanza e le faccio leggere i miei blog preferiti: tu ci sei sempre.
    E lei mi fa:”Jadaaa, diglielo che è brava!”

  20. Ammmmmmmmmore ma nn ti manca proprio nulla! Incontri le persone sbagliate… no? Si si si si si!
    Je t’aime anche io!

  21. la felicità non va a gradi e non la si conquista la felicità è nell’aria se la senti è perchè stai bene con te stessa e con ciò che ti circonda

  22. Credimi ti capisco tanto..e quindi ti sono vicina
    ” La parola è come acqua di rivo che riunisce in sè i sapori della roccia dalla quale sgorga e dei terreni per i quali è passata”
    Giorgio Pasquali
    Un saluto

  23. ora sono distrutta, ma domani rispondo a tutti, promesso.

  24. Ottima citazione dai Perturbazione, il titolo del tuo post.
    :)))

  25. POP IMMERSION: o_o” che è un po’ come dire che il post fa schifo ma la citazione è bella.
    Mi ritengo lusingata! XD

    PS. che poi agli altri commenti non ho risposto ma è un mondo diffizzzile (cit.) e voi mi perdonate, pciù.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...