Top e calzettoni per dormire, anche se fa freddo.

Perché mi andava così, perché volevo sentirmi la pelle addosso… i brividi e il tepore.

Perché cercavo un abbraccio e, anche se ci credevo poco, il mio è bastato.

Stringo le lenzuola tra le dita e respiro piano… stasera niente sorrisi sotto le coperte.

Voglio che questa immobilità finisca, presto.

E ritrovare il mio sguardo limpido d’aprile.

PS. la foto non ha nessuna pretesa artistica o estetica, è stata semplicemente scattata (quasi) al buio; deo gratis.

Annunci

11 risposte a “

  1. Sono momenti, poi potrai tornare a romperti le caviglie dove vorrai 🙂

    E magari anche a farti coccolare da qualcuno.

  2. Cinciuè,
    sarà la vecchiaia
    ma io non ho capito la foto che cosa rappresenta…

  3. lo so che non conta tanto, però il mio abbraccio te lo lascio!

  4. E ti lascio anche il mio ecco ._.

    :*

  5. oddio, avevo guardato male… Non ti dico che mi sembrava.. O_o

  6. anche a me sembrava lo stesso che a sw4n, ma va beh…almeno forse sorridi 🙂

  7. Uhauhauhauah… meglio che la tolgo che splinder mi censura… XD

  8. Volevo dire la stessa cosa degli altri convenuti, ma mi ero trattenuto…

    Italo

  9. …e fu così che questo blog prese una piega soft-porno ._.

  10. … ma la foto cos’? °_°

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...